Servizio di Formazione All’autonomia (SFA)

Il Servizio di Formazione all’Autonomia è un servizio territoriale rivolto a persone disabili che, per le loro caratteristiche non necessitano di servizi ad alta protezione ma di interventi a supporto e sviluppo di abilità utili a creare consapevolezza, autodeterminazione, autostima e maggiori autonomie spendibili per il proprio futuro nell’ambito del contesto familiare, sociale, professionale.
E’ caratterizzato dall’offerta di percorsi socio-educativi e socio-formativi individualizzati realizzando interventi ben determinati temporalmente e condivisi con la famiglia.

Lo SFA accoglie persone disabili di età compresa tra i 16 ed i 35 anni.

Si riserva inoltre la possibilità di rispondere al bisogno di persone di età superiore ai 35 anni con esiti da trauma o da patologie invalidanti, dimessi dal sistema sanitario o socio-sanitario, al fine di una loro inclusione sociale e di un percorso di acquisizione di ulteriori abilità sociali.
Non possono accedere allo SFA persone con prevalenza di patologie psichiatriche o in situazione di dipendenza da sostanze.

I nostri SFA sul Territorio

SFA IL VOLO LIBERO


Logo

Il Servizio accoglie un’utenza con disabilità medio-lieve (in età post-scolare 16-35 anni) che non necessita di servizi ad alta protezione ma di interventi di supporto e sviluppo di abilità utili a creare consapevolezza, autodeterminazione, autostima e maggiori autonomie spendibili per il proprio futuro nell’ambito dei contesti famigliare, sociale e professionale. Si riserva inoltre la possibilità di rispondere al bisogno di persone di età superiore ai 35 anni con esiti da trauma o patologie invalidanti, dimessi dal sistema sanitario o socio-sanitario, al fine di una loro inclusione sociale e di un percorso di acquisizione di ulteriori abilità sociali.

PRESTAZIONI E ATTIVITÀ

Possibilità di attivazione di specifici moduli educativi (formativo, di consolidamento e monitoraggio) in base alle esigenze dei destinatari del progetto.
Lavori di diverso tipo, livello e difficoltà non legate alla produzione ma per perseguire i seguenti obiettivi:

• permettere il mantenimento delle capacità lavorative già acquisite;
• potenziare le abilità manuali;
• creare un contesto relazionale amicale;
• ampliare le capacità della tenuta sul compito e sull’attenzione;
• acquisire capacità di stare in gruppo; proporre ulteriori opportunità rispetto al tempo libero;
• progetti mirati di territorio: inserimenti in autonomia nei propri contesti di vita (scuole materne, elementari, e medie, biblioteche, mense scolastiche) con il compito di svolgere mansioni lavorative a fianco del personale presente;


Titolarità Cooperativa Sociale Lavorare Insieme
Gestione Accreditamento diretto
Strumenti / Rapporto Contratto con comuni e famiglie coinvolte
Sede Passaggio della Costituzione, 1, Almè, BG, Italia
Coordinatori 1
Educatori Professionali 1
Frequentanti 5
Orari di Apertura all'Utenza Variano a seconda del progetto
Email valentina.piazzalunga@cooplavorareinsieme.it
Dati aggiornati al 30/10/2017
Lista di Attesa In fase di aggiornamento

Le Ultime dai SFA

27Maggio

Riaprono Le Fonti d’estate. Diventa volontario!

Dopo il successo dello scorso anno, anche questa estate la Cooperativa Lavorare Insieme e il Comune di Sant'Omobono Terme, in collaborazione con altre cooperative e associazioni della bergamasca, riapriranno il Parco delle Teme di Sant’Omobono, un luogo storico, simbolo della Valle Imagna. Un’oasi immersa nel Verde, un riparo dal caldo...

By Francesca Bresciani
0 Comment(s)
25Aprile

Lavorare Insieme? Si Può Fare!

La Cooperativa Lavorare Insieme ha avviato da circa due anni un percorso di collaborazione e sinergia progettuale con la Cooperativa sociale Si Può Fare, di Caprino Bergamasco (fraz.Celana), una realtà cooperativa che da circa trent’anni si occupa di accoglienza abitativa per persone adulte con disabilità. Questa collaborazione, inizialmente finalizzata a unire forze,...

By Francesca Bresciani
0 Comment(s)
24Aprile

Nuove opportunità sul fronte dell’abitare

Le storie di Lavorare Insieme e del Consorzio La Cascina sono da tempo collegate e intrecciate. La Cooperativa è uno dei soci fondatori de La Cascina, nonché uno dei principali sostenitori delle sue attività residenziali, che sono di fondamentale importanza per il progetto di vita di alcune persone con disabilità...

By Francesca Bresciani
0 Comment(s)
20Gennaio

METTITI IN GIOCO… INSIEME

Sappiamo che sei giovane e pieno di voglia di fare. Ti immaginiamo in casa preoccupato per la situazione o annoiato dal tempo che sembra non passare mai. Vogliamo soddisfare la tua voglia di metterti in gioco. Ecco perché, in maniera ancora più convinta degli anni scorsi, abbiamo aderito con tre...

By Giorgio
0 Comment(s)
07Gennaio

COOPNEWS Edizione Speciale Dicembre 2020

Essere comunità in tempi di pandemia non è cosa facile. Il COVID-19 ci ha colpito duramente. Ha messo in discussione radicalmente l’ingrediente principale attraverso cui, da oltre 35 anni la Cooperativa si occupa di persone con fragilità: LA RELAZIONE. Nelle storie dei servizi, degli operatori, dei volontari, troviamo però il...

By Anna Minola
0 Comment(s)